Sono molto orgoglioso di essere l’inventore e lo sviluppatore dell’algoritmo “Fast Marker Detection”, che sta dietro l’iRing (IK Multimedia), presentato al CES2014! Se ne sta facendo un gran parlare, per esempio:

  • Engadget: “iRing adds gesture-control capability to iOS music apps” (dettagli qui)
  • CNet: “iPhone, iPad, and iPod Touch owners who use music apps can control them now through a ring on their finger” (dettagli qui)
  • Gizmodo: “allowing for complex and precise X/Y/Z positional and proximity tracking too” (dettagli qui)
  • Mac Rumors: “IK Multimedia Debuts iRing, Gesture Controller for Apps” (dettagli qui)
  • Hexus: “users control effects and other parameters of their iOS music apps by simply moving their hand” (dettagli qui)
  • Corriere della Sera: “Cinque oggetti che ci hanno lasciato a bocca aperta“ (dettagli qui, Corriere della Sera, 9 Gennaio 2014)
  • WIRED.it: “iRing, un anello per farli ballare con i gesti” (dettagli qui)

iRing è l’anello in plastica di IK Multimedia che sfrutta il mio algoritmo Fast Marker Detection (dettagli qui): si tratta di una applicazione verticale;

la tecnologia può essere usata nel mondo dei giochi e dell’entertainment; nelle interfacce uomo-macchina, nella realtà aumentata, ecc… Se siete interessati a licenziare e integrare questa tecnologia nella vostra applicazione, contattatemi! 

Cliccate QUI per aprire il bel trailer di IK Multimedia, e qui sotto trovate un video dal CES14:

Comments are closed.